Dettaglio Asta Telematica: proc.31/2011 Lotto Unico del Tribunale di Catanzaro

Nota: alcuni documenti ufficiali allegati (PDF) contrassegnati con [nc] non sono conformi ai requisiti della Legge 4 del 2004


Dati sulla procedura

Tribunale


Giudice

Dott.ssa Damiani Song

Tipo procedura

Procedura Fallimentare


Nr. Procedura

31/2011

Rito

Nuovo Rito Fallimentare


Lotto nr.

Lotto Unico

Delegato alla vendita


Custode Giudiziario

Curatore

Avv. Campise Sergio


Valore da perizia

€ 2.152.516,60

Firmatario


Esperimento - Data ordinanza

19/02/2018

Pubblicato online il

02/08/2018


Stato

Note generiche

Dati sull'immobile

Tipologia

Area urbana (F1) Piena proprietà

Indirizzo

Via Vincenzo Padula, 2, 2
Catanzaro (CZ) - Calabria

Info immobile

Edificio: Trattasi di 4 corpi di fabbrica a carattere sanitario, ed area di pertinenza adibita a verde attrezzato e parcheggi, sito nel Comune di Catanzaro, nel quartiere di Materdomini alla via Padula n.2, il resto della proprietà che si sviluppa a nord del comple

Dati catastali

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 93 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 281 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 282 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 283 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 284 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 592 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 594 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 603 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 604 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 609 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 791 sub: 1101

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 671 sub: 1 sub2: C2 graf: 55 mq

Sez: Catasto Fabbricati Foglio: 27 p.lla: 671 sub: 2 sub2: C2 graf: 28 mq

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 185 graf: consistenza 6 are 55 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 40 graf: consistenza 42 are 60 centiare;

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 80 graf: consistenza 3 are 60 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 81 graf: consistenza 2 ettari 30 are BO centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 82 graf: consistenza 12 are 60 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 83 graf: consistenza 20 are 50 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 84 graf: consistenza 2 are 90 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 85 graf: consistenza 1 are 40 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 87 graf: consistenza 72 centlare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 97 graf: consistenza 1 ettari 29 are 20 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 98 graf: consistenza 10 are 30 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 194 graf: consistenza 70 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 414 graf: consistenza 90 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 415 graf: consistenza 8 are 40 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 416 graf: consistenza 1 B are 60 centlare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 417 graf: consistenza 57 are 70 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 418 graf: consistenza 26 are 90 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 419 graf: conslstenza 80 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 420 graf: consistenza 41 are 80 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 447 graf: consistenza 1 are 20 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 448 graf: consistenza 4 are 80 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 613 graf: consistenza 42 are 60 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 670 graf: consistenza 1 ettari 15 are 77 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 783 graf: consistenza 68 are 80 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 786 graf: consistenza 4 are 25 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 789 graf: consistenza 9 are 70 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 792 graf: consistenza 1 O centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 793 graf: consistenza 8 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 797 graf: consistenza 53 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 27 p.lla: 877 graf: consistenza 2 are 85 centiare

Sez: Catasto Terreni Foglio: 2727 p.lla: 2571 graf: consistenza 45 centiare

Disponibilità

Libero

Regime fiscale

Oneri previsti per legge

Descrizione sintetica

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO CON MODALITA' TELEMATICHE Il sottoscritto avv. Sergio Campise, nominato curatore del fallimento/concordato in epigrafe con· sentenza N. 32/2011 del 16/12/2011 e depositata in data 19/12/2011 (pec procedura fallimentovillanuccia@legalmail.it) AVVISA - che a decorrere dal giorno 03/Settembre/2018 (con inizio alle ore 9,30) al giorno 18/Settembre/2018 (con termine alle ore 16,00), avrà luogo invia esclusiva una procedura competitiva di vendita telematica accessibile dai sito www.doauction.com del seguente lotto: LOTTO UNICO: Complesso edilizio ad usò sanitario e terreno agricolo annesso Catanzaro (CZ).All'Agenzia del Territorio di Catanzaro i beni in oggetto sono censiti: Area complesso edilizio.e pertinenze: Foglio 27 particelle 93-281-282-283-284-592-594-602-603-604-609-791-671 sub 1-671 sub 2; Area edificabile: Foglio 27 particella 185; Area rurale: Foglio 27 particelle 40-81-83-84-415-419-420-194-783-792-793-613-877-797-786-789-80-82-85-87-97-98-416-417-418~6 70"414c44-7"448~2571· - PREZZO BASE: € 2.152.516,60; - CAUZIONE: pari al 10% prezzo offerto; - Offerta minima in aumento in caso di gara € 30.000,00 COMUNICA - che gli interessati a partecipare dovranno procedere alla registrazione gratuita sul sito www.doauction.com, accettando espressamente le condizioni generali nonché le condizioni ed i termini prescritti ne! presente avviso di vendita; - che al momento della registrazione, a ciascun utente viene richiesto di scegliere un nome utente ed una password allegando un valido documento di identità, che costituiranno le credenziali con cui potrà accedere al sito e partecipare alle singole aste; - che se l'offerente è una persona giuridica dovrà registrarsi come tale nell'apposita sezione indicando i dati societari richiesti; - che il partecipante all'asta regolarmente registrato che intende agire in rappresentanza di terzi dovrà essere obbligatoriamente dotato di procura notarile, riportante tutti i riferimenti della società nonché del lotto in vendita per il quale intende procedere allegandoli! all'offerta; - che in caso di procura da parte di persona fisica la stessa dovrà essere corredata da copia fotostatica di Carta d'Identità in corso di validità e di Codice Fiscale sia del delegato che del delegante da allegare all'offerta; - che in caso di procura da parte di persona giuridica, la stessa dovrà essere corredata da copia fotostatica di Carta d'Identità in corso di validità e di Codice Fiscale sia del delegato che del delegante oltre ad originale o copia fotostatica di visura camerale in corso di validità della società delegante; - che il delegato partecipante all'asta è comunque responsabile in solido con il delegante per qualsivoglia inottemperanza procedurale; - che in ogni caso non saranno accettate partecipazioni con deleghe generiche "per persona da nominare"; - che grava su ciascun interessato l'onere di prendere preventiva visione della perizia degli immobili costituenti il lotto unico in vendita e di tutta la documentazione inerente; - che la vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano, con tutte le eventuali pertinenze, accessioni, servitù attive e passive; - che gli immobili sono posti in vendita nella consistenza indicata nella perizia redatta dallo stimatore e pubblicata sul sito www.doauction.com o da quanto disposto nel presente bando di gara; - che la vendita è a corpo e non a misura e che eventuali differenze di misura non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo; - che la vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità ai sensi dell'art. 2922: c.c.; - che l'esistenza di eventuali vizi, mancanza. di qualità o difformità della cosa venduta, oneri urbanistici, ecologici e ambientali, eventuali adeguamenti alle normative vigenti in ambito di prevenzione e sicurezza - anche se occulti o non evidenziati nelle relazioni peritali - non potranno dar luogo ad alcuna indennità, risarcimento, riduzione del prezzo, i cui oneri e spese saranno a carico dell'aggiudicatario; - che modalità, termini di partecipazione, e modalità di versamento cauzione da corrispondere a mezzo bonifico bancario o carta di credito unitamente alla presentazione della offerta sono riportati nel capitolo di gara reperibile su www.doauction.com da intendersi riportato e trascritto e che si allega; - che al fine di garantire la massima partecipazione ed assicurare il miglior realizzo alla procedura, in caso di pluralità di offerte e di rilanci effettuati nei tre minuti antecedenti all'orario di scadenza della gara telematica, sarà disposto il prolungamento della gara fra gli offerenti di ulteriori tre minuti fino all'esaurimento definitivo delle offerte; - che l'offerta perde efficacia quando è superata da successiva offerta per un prezzo maggiore effettuata con le stesse modalità; - che terminata la gara verrà dichiarato aggiudicatario provvisorio colui che ha presentato la migliore offerta valida entro il termine di fine gara; - che le comunicazioni ai partecipanti alla gara e all'aggiudicatario provvisorio verranno effettuate dal Commissionario a mezzo mail e/o posta certificata; - che la restituzione della cauzione per gli offerenti non vincitori della gara avviene con le seguenti modalità: 1) se la cauzione è stata costituita a mezzo carta di credito il ripristino della sua piena disponibilità avviene entro 48 ore dalla richiesta o, se non vi è richiesta, automaticamente al termine della gara; 2) se la cauzione è stata versata a mezzo bonifico bancario o assegno circolare il commissionario procederà alla sua restituzione con ordine di bonifico con addebito all'offerente di € 2.50 entro 48 ore dalla richiesta o se non vi è richiesta dell'interessato, dal termine della gara; - che il pagamento del saldo prezzo, dedotta la cauzione versata, dovrà essere versato direttamente alla curatela fallimentare entro giorni centoventi (120) dalla aggiudicazione a mezzo bonifico bancario intestato a "FALLIMENTO VILLA NUCCIA SRL", IBAN: IT40D0538704403000000963525; in alternativa, l'aggiudicatario potrà optare per la rateizzazione in 12 rate mensili ai sensi dell'art. 569 comma 3 cpc; - che nel caso in cui l'aggiudicatario acquisti l'immobile facendo ricorso a un mutuo il cui atto sarà stipulato contestualmente al rogito dell'immobile è consentito all'aggiudicatario corrispondere il saldo prezzo a mezzo assegno circolare non trasferibile intestato a "FALLIMENTO VILLA NUCCIA SRL"; - che in caso di mancato versamento del saldo prezzo, l'aggiudicatario sarà dichiarato decaduto e la procedura tratterrà la cauzione a titolo di penale, salvo la possibilità al diritto al risarcimento del maggior danno. In tal caso, la procedura potrà indire un nuovo esperimento ovvero decidere di dar luogo all'aggiudicazione a favore del soggetto che abbia presentato la miglior seconda offerta; - che il Decreto di trasferimento sarà predisposto dal Giudice Delegato e il versamento del saldo prezzo dovrà essere effettuato entro giorni centoventi giorni (120) o a mezzo assegno non trasferibile intestato a: "FALLIMENTO VILLA NUCCIA SRL", o a mezzo bonifico bancario intestato a "FALLIMENTO VILLA NUCCIA SRL", IBAN: IT40D0538704403000000963525. Le Spese di voltura e trascrizioni nonché cancellazione di formalità iscrizioni o trascrizioni o pesi esistenti a carico dell'aggiudicatario. In caso di richiesta di agevolazioni fiscali l'aggiudicatario è tenuto a consegnare al curatore al momento della aggiudicazione le relative dichiarazioni i fiscali in originale unitamente alla copia del documento di identità. - che le eventuali offerte migliorative per un importo non inferiore al 10% del prezzo di aggiudicazione a norma dell'art. 107 L.F comma 4° dovranno pervenire all'indirizzo PEC della procedura, entro il termine di 10 giorni dall'aggiudicazione provvisoria, la quale si riserva di valutare nell'esclusivo interesse della procedura la facoltà di sospendere la vendita; ferme le facoltà del Gd ex art 108 LF. - che qualora il sottoscritto n.q. di concerto con l'autorità giudiziaria dovesse ritenere, per qualunque ragione, di non dover più perfezionare la vendita in favore dell'aggiudicatario provvisorio risultante all'esito della gara telematica, il Commissionario, previa comunicazione scritta da parte del sottoscritto, provvederà a restituire la cauzione versata all'aggiudicatario provvisorio con le modalità sopra indicate; - che il commissionario verserà sul conto corrente intestato alla procedura la cauzione versata dal partecipante trattenendo il 0,30% oltre iva a titolo di compenso per l'attività svolta da calcolarsi sul prezzo di aggiudicazione; - che detto compenso, totalmente a carico dell'acquirente, si aggiunge alla cauzione e va restituito insieme alla medesima in caso di assenza di aggiudicazione; - che gli immobili potranno essere visionati, previa richiesta da inoltrare direttamente al sottoscritto curatore o a mezzo del Commissionario; - che il Commissionario fornirà ogni utile informazione anche telefonica o tramite e-mail agli interessati sulle modalità di vendita, sulle caratteristiche e sulla consistenza dei beni posti in asta; - che relativamente ad ogni condizione di vendita non espressamente indicata nella presente ordinanza si rinvia al regolamento e alle condizioni generali indicate sul portale www.doauction.com; - che gli organi della procedura si riservano, senza obbligo di motivazione, di sospendere od interrompere l'asta telematica in accordo con l'autorità giudiziaria. - che le perizie di stima, richiamate nell'a presente ordinanza, sono pubblicate e visionabili sui siti autorizzati dal DM. 31/10/2006: www.asteannunci.it, www.canaleaste;it; www.asteavvisi.it e www.rivistaastegiudiziarie.it, Catanzaro lì 02/agosto/2018 Il Curatore

Dati sulla vendita telematica

Tipo gara

Manifestazione d'interesse


Codice Asta

DO-345233

Prezzo base

€ 2.152.516,60


Rilancio minimo

€ 30.000,00

Offerta minima

€ 2.152.516,60


Cauzione

10% del prezzo offerto

Inizio gara

03/09/2018 09:30:00


Inizio iscrizione gara

03/09/2018 09:30:00

Termine iscrizione con bonifico

12/09/2018 18:00:00


Termine iscrizione con carta di credito

18/09/2018 16:00:00

Termine gara

18/09/2018 16:00:00


Prolungamento Asta

0 minuti

Informiamo che i dati evidenziati nella scheda sono stati desunti dai documenti ufficiali, allegati alla stessa. Invitiamo gli interessati a prenderne visione. Per avere maggiori informazioni circa i dati identificativi del proprietario del bene e per avere notizia circa gli altri dati sensibili, non pubblicabili ai sensi del codice della privacy, Vi preghiamo di recarsi presso la Cancelleria del Tribunale. Facciamo avvertenza che alcuni file possono risultare non rispondenti al requisito n° 17 dell'Allegato A del D.M. 8 Luglio 2005, trattandosi di documenti ufficiali riproposti in originale e pertanto non suscettibili di modifiche.