Modalità di partecipazione - Tribunale di Belluno

CANCELLERIA ESECUZIONI IMMOBILIARI E FALLIMENTARI E DELEGATE - VENDITE DELEGATE NOTARILI

VENDITA CON INCANTO: Le istanze di partecipazione dovranno essere presentate, in carta da bollo, presso la Cancelleria di riferimento - del Tribunale di Belluno, entro le ore 12,00 del giorno precedente l’incanto, con deposito contestuale di un assegno circolare intestato al Professionista delegato / alla Cancelleria del Tribunale / al fallimento, per un importo pari al 10% del prezzo base a titolo di cauzione.
L’offerente aggiudicatario dovrà versare - sempre a mezzo di assegno circolare non trasferibile intestato al Professionista delegato / alla Cancelleria del Tribunale / al fallimento - il prezzo di aggiudicazione, dedotta la somma versata a titolo di cauzione, nel termine improrogabile di giorni 60 dall’aggiudicazione definitiva. Nello stesso termine dovrà essere effettuato il deposito per il pagamento degli oneri fiscali e spese, nella misura indicata nell’Avviso di vendita.

VENDITA SENZA INCANTO: Le offerte di acquisto, in carta da bollo, dovranno essere depositate in busta chiusa presso la Cancelleria di riferimento del Tribunale di Belluno, entro le ore 12 del giorno precedente la data della vendita. Sulla busta non dovrà essere apposta alcuna indicazione da parte dell’offerente. L’offerta è segreta ed irrevocabile. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato al Professionista delegato / alla Cancelleria del Tribunale / al fallimento, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. In caso di aggiudicazione, l’offerente è tenuto al versamento - sempre mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Professionista delegato / alla Cancelleria del Tribunale / al fallimento - del saldo prezzo e degli oneri, diritti e spese di vendita nel termine indicato in offerta e comunque entro 60 giorni dalla aggiudicazione. Nello stesso termine dovrà essere effettuato il deposito per il pagamento degli oneri fiscali e spese, nella misura indicata nell’Avviso di vendita.

CONDIZIONI DI VENDITA: La partecipazione all'asta implica il riconoscimento di aver preso integrale visione dell’avviso di vendita, al quale si deve fare riferimento per le complete modalità di partecipazione, della perizia di stima compresi gli allegati e dell'ordinanza di vendita.