Modalità di partecipazione - Tribunale di Verona

CANCELLERIA ESECUZIONI IMMOBILIARI E FALLIMENTARI - VENDITE DELEGATE NOTARILI

VENDITE CON INCANTO: Domanda di partecipazione in bollo (Euro 14,62) per ciascun lotto da depositare presso la Cancelleria di riferimento o presso il Notaio delegato / Associazione Notarile entro il termine indicato nell’Avviso di vendita unitamente ad assegni circolari non trasferibili pari al 10% del prezzo base per cauzione e del 20% del prezzo base in conto spese di registrazione, intestati a:

  1. Poste Italiane S.p.A. di Verona per le vendite immobiliari svolte presso il Tribunale;
  2. quanto alle vendite fallimentari al curatore della procedura;
  3. quanto alle vendite delegate notarili al notaio delegato.


VENDITE SENZA INCANTO: Presentare offerta  in bollo (Euro 14,62) e in busta chiusa per ciascun lotto da depositare presso la Cancelleria di riferimento o presso il Notaio delegato / Associazione Notarile entro il termine indicato nell’Avviso di vendita unitamente ad assegno circolare NT nella misura del 10% del prezzo offerto, intestati a: 1) Poste Italiane S.p.A. di Verona per le vendite immobiliari svolte presso il Tribunale; 2) quanto alle vendite fallimentari al curatore della procedura; 3) quanto alle vendite delegate notarili al notaio delegato.
CONDIZIONI DI VENDITA: La partecipazione all'asta implica il riconoscimento di aver preso integrale visione dell’avviso di vendita, al quale si deve fare riferimento per le complete modalità di partecipazione, della perizia di stima compresi gli allegati e dell'ordinanza di vendita.