Dettaglio Asta: proc.581/2016 Lotto 1 del Tribunale di Foggia

Nota: alcuni documenti ufficiali allegati (PDF) contrassegnati con [nc] non sono conformi ai requisiti della Legge 4 del 2004


Dati sulla procedura

Tribunale


Giudice

Tipo procedura

Esecuzioni Civili Immobiliari


Nr. Procedura

581/2016

581/ 2016

Rito

Esecuzioni Immobiliari post legge 14 maggio 2005, n.80


Lotto nr.

Lotto 1

Delegato alla vendita


Custode Giudiziario

Curatore


Valore da perizia

 

Pubblicato online il

02/04/2021


Stato

Note generiche

Dati sull'immobile

Tipologia

IMMOBILE COMMERCIALE (C3)

Indirizzo

Corso Garibaldi n. 8 e Piazza Enzo Fioritto n. 6,
Peschici (FG) - Puglia

Info immobile

Dati catastali

Disponibilità

Regime fiscale

Disponibilità

Regime fiscale

Descrizione sintetica

Immobile ad uso commerciale, a piano terra, attualmente adibito a ristorante – pizzeria – bar ubicato nel centro storico del Comune di Peschici (FG), avente doppio ingresso da Corso Garibaldi n. 8 e da Piazza Enzo Fioritto n. 6. Detto immobile si compone, nel suo insieme di ingresso, locale cucina, sala ristorante e w.c., con annesso ampio giardino/corte, di pertinenza esclusiva, ove è ubicato un fabbricato, a piano terra, in cui sono inseriti due vani w.c., con ingresso comune, di cui uno destinato a portatori di handicap. Detto immobile fa parte di un fabbricato, di antica costruzione, composto, nel suo insieme, da piano terra, primo e secondo piano, oltre alle sovrastrutture. L’immobile è incluso nel centro storico del Comune di Peschici (borgo antico), la cui costruzione è di origine medioevale. Lo stesso è posto in prossimità all’accesso al borgo antico, posto su corso Garibaldi, segnato da un arco e in adiacenza alla torre di avvistamento di epoca angioino – aragonese (1300 – 1400) denominati, rispettivamente, Porta del Ponte e Torre del Ponte. L’immobile ha una superficie utile netta pari a circa mq. 135,00 e lorda coperta commerciale pari a circa mq. 165,40, cui sono annessi il fabbricato, composto da ingresso e due vani w.c., per un totale di circa mq. 10,60 lordi, realizzato all’esterno (nel giardino di pertinenza) ed un ampio giardino scoperto esterno avente una superficie di circa mq. 535,00. La relativa superficie lorda commerciale vendibile è pari a mq. 277,70. La superficie totale commerciale coperta, dell’immobile in oggetto, è costituita dalla superficie netta, di circa mq. 135,00, a cui è stata sommata la superficie dei muri interni e delle murature perimetrali esterne fino ad uno spessore massimo di 50 cm. e delle murature in comunione, con altre proprietà, fino alla mezzeria e con uno spessore massimo di cm. 25. La superficie dei W.C. esterni realizzati nel giardino è stata ragguagliata/omogeneizzata a quella lordo commerciale coperta nella misura del 50%, mentre quella del giardino di pertinenza esclusiva nella misura del 20%, il tutto cosi come previsto dall’OMI per gli immobili adibiti ad attività commerciale. L’altezza interna netta dell’immobile è variabile da circa m. 2,00 a circa m. 3,80. Le caratteristiche di rifiniture interne e impiantistiche, le più rappresentative, sono le seguenti: Pavimento in ceramica e monocottura; - rivestimento delle pareti della cucina e dei W.C. in ceramica; - rifinitura delle pareti e soffitti con intonaco e dipintura; - infissi interni in legno; - infissi esterni in legno; impianti tecnologici esistenti: - elettrico; idrico – fognario; - cucina dotata di cappa e canna fumaria esterna; apparecchi igienico - sanitari esistenti nei W.C. sono costituiti da: tazza e lavabo, completi di rubinetterie e funzionanti. L’impianto elettrico è privo di certificazioni, pertanto, non è a norma di legge. Il giardino risulta in parte pavimentato, con piastrelle di cemento, ed in parte sistemato con aree a verde. Gli impianti sono collegati alla rete pubblica quale: elettrica, acquedotto e fognatura ecc.. Gli ambienti, in generale, si presentano in mediocri condizioni di manutenzione e conservazione. Sufficiente risulta l’esposizione, l’illuminazione e l’areazione dell’immobile oggetto della presente relazione. L’immobile pignorato, fa parte di un fabbricato composto, nel suo insieme, da piano terra, primo e secondo piano, oltre alle sovrastrutture. La struttura portante del fabbricato, di antica costruzione, è del tipo a muratura a sacco. La copertura è costituita da volte di tipo a botte. Le facciate esterne sono rifinite con intonaco civile per esterni e tinteggiatura. Lo stabile nel suo insieme, esternamente, si presenta in non buone condizioni di manutenzione e conservazione.

Dati sulla vendita

Vendita senza incanto

Data

11/06/2021 17:00

Data secondo esperimento

Non disponibile

Stato

 Asta non più partecipabile

Prezzo base

€ 664.500,00

Offerta minima

€ 498.375,00

Note

Non disponibile

Valore in aumento in caso di gara  

Esito della vendita

Non disponibile

Prezzo aggiudicazione o Nuova udienza

Non disponibile

Vendita con incanto

Data

Non disponibile

Stato

Non disponibile

Prezzo base

 

Note

Non disponibile

Valore in aumento

 

Esito della vendita

Non disponibile

Prezzo aggiudicazione o Nuova udienza

Non disponibile

Per partecipare alla vendita

Deposito cauzionale


Tipo vendita

SENZA INCANTO

Termine presentazione domanda

10/06/2021 12:00


Luogo della vendita

Data e ora apertura buste


Modalità di deposito offerte

Informiamo che i dati pubblicati nella presente scheda vengono trasmessi ed acquisiti dal portale vendite pubbliche nel rispetto del D.M. 5.12.2017 e la successiva pubblicazione delle specifiche tecniche nella G.U. N.16 del 20-1-2018 – che attesta la piena funzionalità dei servizi del portale delle vendite pubbliche. La società non si assume alcuna responsabilità in caso di difformità dei dati trasmessi dal suddetto portale né in relazione alla documentazione ufficiale fornita dagli organi della procedura e/o in relazione alla mancata omissione di dati sensibili come da provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali G.U. n. 47 del 25/02/2008 e da normativa GDPR, regolamento (UE) n. 2016/679.