Dettaglio Asta Telematica: proc.18/2018 Lotto Unico del Tribunale di Cosenza

Nota: alcuni documenti ufficiali allegati (PDF) contrassegnati con [nc] non sono conformi ai requisiti della Legge 4 del 2004


Documenti allegati
Dati sulla procedura

Tribunale


Giudice

Dott.ssa Ianni Giusi

Tipo procedura

Procedure Concorsuali


Nr. Procedura

18/2018

18/ 2018

Rito

Nuovo Rito Fallimentare


Lotto nr.

Lotto Unico

Delegato alla vendita


Custode Giudiziario

Curatore

Dott. Cribari Francesco e.orru


Valore da perizia

€ 850,00

Pubblicato online il

26/06/2020


Stato

Note generiche

Dati sul bene

Tipologia

Auto, ricambi e accessori (131)

Indirizzo

,

Info bene

Disponibilità

Descrizione sintetica

AVVIDO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI Lo scrivente Dott. Francesco Cribari, nella qualità di Curatore del fallimento in epigrafe, giusta autorizzazione del G.D. del 20/05/2019, visti gli arti. 107 e 108 L.F., RENDE NOTO che a partire dal 10/08/2020 ore 12:00 e fino al 20/08/2020 ore 12:00 si procederà alla vendita tramite procedura competitiva telematica, a mezzo del Commissionario Edicom Servizi Srl, dei seguenti beni mobili: Stock di automezzi composto da: autovettura BMW 520i, autocarro Peugeot Partner, al prezzo base d'asta di € 850,00 oltre IVA ed oneri La vendita è disciplinata dalle seguenti condizioni: Gara telematica: La vendita si svolgerà – per ciascun bene o lotto – mediante gara telematica accessibile dal sito http://www.astemobili.it. Durata della gara: La durata della gara è fissata in giorni 7, con decorrenza dall'inizio della gara telematica, fatti salvi due ulteriori eventuali esperimenti di vendita nel caso in cui entro il termine della gara non vengano presentate valide offerte d'acquisto. Prezzo base: Il prezzo base per le offerte per ciascun bene o lotto è pari a quello di stima. Esame dei beni in vendita: Ogni interessato può prendere direttamente visione dei beni in vendita, previa richiesta da inoltrare direttamente al curatore; Registrazione su: http://www.astemobili.it e caparra – Gli interessati a partecipare alla gara e formulare offerta/e irrevocabile/i di acquisto devono effettuare la registrazione utilizzando l'apposita funzione attivata sul sito e costituire una caparra di importo pari al 10% del prezzo offerto secondo le modalità indicate dal commissionario sul sito stesso (carta di credito, bonifico). Offerta irrevocabile di acquisto: L'offerta irrevocabile di acquisto deve essere formulata tramite internet con le modalità indicate sul sito, l'offerta perde efficacia quando è superata da successiva offerta per un prezzo maggiore effettuata con le stesse modalità. Negli orari di apertura dell'Istituto Vendite Giudiziarie e nei limiti delle disponibilità del commissionario, potranno essere messi a disposizione degli interessati alcuni terminali per l'effettuazione di offerte. Aggiudicazione e vendita: il commissionario procederà alla vendita del bene, previo incasso dell'intero prezzo, a favore di chi, al termine della gara, risulterà avere effettuato l'offerta maggiore. Il pagamento del saldo prezzo dovrà essere effettuato entro 10 giorni dalla aggiudicazione, secondo le modalità indicate dal Commissionario sul sito stesso (carta di credito o bonifico). Oneri fiscali: Ogni eventuale onere fiscale derivante dalla vendita è a carico dell'acquirente. Restituzione della caparra: La restituzione della caparra ai soggetti non risultati aggiudicatari avviene con le seguenti modalità: ripristino della piena disponibilità sulla carta di credito entro il giorno (lavorativo) successivo al termine della gara. Su richiesta dell'offerente o in caso di sopraggiunte difficoltà nell'automatico ripristino della disponibilità sulla carta di credito, il commissionario procederà alla restituzione della caparra tramite bonifico bancario (con addebito all'offerente della somma massima di € 1,00 per spese) entro 4 giorni (lavorativi) successivi al termine della gara. Consegna/ritiro dei beni: I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l'avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e della commissione e, nel caso di beni registrati, dell'avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà (a cura dell'aggiudicatario); ai fini dell'art. 1193 c.c., è stabilito che qualunque somma versata (compresa la caparra) sarà imputata prima alle spese e poi al prezzo. In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la caparra sarà acquisita dal commissionario e i beni saranno rimessi in vendita alle medesime condizioni qui indicate. L'acquirente deve provvedere al ritiro entro 10 giorni dal termine della gara o dal compimento delle formalità per il trasferimento di proprietà (le quali devono iniziare entro 5 giorni dall'aggiudicazione). Su istanza e a spese dell'acquirente (e sotto la responsabilità di quest'ultimo per il trasporto), potrà essere concordata con il curatore la spedizione del bene venduto. Cosenza, 20/07/2020 Il Curatore

Dati sulla vendita telematica

Esito della vendita

Non disponibile

Prezzo base

€ 850,00


Rilancio minimo

€ 50,00

Offerta minima

€ 850,00


Cauzione

10% del prezzo offerto

Inizio gara

10/08/2020 12:00:00


Inizio iscrizione gara

10/08/2020 12:00:00

Termine iscrizione con bonifico

20/08/2020 11:00:00


Termine iscrizione con carta di credito

Termine gara

20/08/2020 12:00:00


Prolungamento Asta

3 minuti

Informiamo che i dati pubblicati nella presente scheda vengono trasmessi ed acquisiti dal portale vendute pubbliche nel rispetto del D.M. 5.12.2017 e la successiva pubblicazione delle specifiche tecniche nella G.U. N.16 del 20-1-2018 – che attesta la piena funzionalità dei servizi del portale delle vendite pubbliche. La società non si assume alcuna responsabilità in caso di difformità dei dati trasmessi dal suddetto portale né in relazione alla documentazione ufficiale fornita dagli organi della procedura e/o in relazione alla mancata omissione di dati sensibili come da provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali G.U. n. 47 del 25/02/2008 e da normativa GDPR, regolamento (UE) n. 2016/679.