Dettaglio Asta: proc.16/2018 LOTTO UNICO del Tribunale di Terni

Nota: alcuni documenti ufficiali allegati (PDF) contrassegnati con [nc] non sono conformi ai requisiti della Legge 4 del 2004


Dati sulla procedura

Tribunale


Giudice

Tipo procedura

Esecuzioni Civili Immobiliari


Nr. Procedura

16/2018

16/ 2018

Rito

Esecuzioni Immobiliari post legge 14 maggio 2005, n.80


Lotto nr.

LOTTO UNICO

Delegato alla vendita


Custode Giudiziario

Curatore


Valore da perizia

 

Pubblicato online il

20/12/2019


Stato

Note generiche

Dati sull'immobile

Tipologia

ALTRA CATEGORIA (T)

Indirizzo

Via Germi, snc,
05035 Narni (TR) - Umbria

Info immobile

Dati catastali

Foglio: 54 p.lla: 122

Foglio: 54 p.lla: 147

Foglio: 54 p.lla: 148

Foglio: 54 p.lla: 149

Foglio: 54 p.lla: 152

Foglio: 54 p.lla: 167

Foglio: 54 p.lla: 169

Disponibilità

LIBERO

Regime fiscale

Disponibilità

LIBERO

Regime fiscale

Descrizione sintetica

Piena proprietà - Terreni parzialmente edificabili. Il Lotto di terreni parzialmente edificabili per attività produttiva con destinazione d'uso principale di tipo industriale, artigianale e commerciale è completamente recintato e di forma pressoché rettangolare. Il lotto ha una superficie catastale complessiva di 3.628 mq. Le norme di piano prevedono un intervento in concessione convenzionata (CC 5.1 Torracchione) di superficie territoriale complessiva di mq 3.138 per la realizzazione di un edificio produttivo di nuova edificazione, di cui 2.122 mq di superficie produttiva e 1.015 mq di parcheggi a raso con suolo pavimentato e alberato. Nel lotto in vendita, oltre al terreno individuato nella concessione convenzionata CC 5.1. Torracchione, è incluso anche una porzione di terreno non edificabile con destinazione urbanistica di parcheggi a raso con suolo pavimentato e alberato (porzione particelle nn. 122, 148 e 149) della superficie catastale complessiva di 491 mq. Il terreno presenta due cancelli carrabili scorrevoli lungo via Germi oltre un cancello, delle stesse caratteristiche, lungo la recinzione della particella n. 122. Su parte degli immobili è stato trascritto un atto unilaterale d'obbligo edilizio a favore del Comune di Narni, secondo il quale l'attuale proprietario (ed i suoi successori) rinunciano a qualsiasi indennizzo per il caso il Comune di Narni espropri delle aree di terreno da adibirsi a viabilità e parcheggio pubblico, limitatamente alla rimozione di quella parte della recinzione che sia interessata dall'eventuale esproprio. Tale atto interessa la particella n. 122 del foglio 54 e la particella ex 118 che ha originato le particelle 147, 148, 149 del foglio 54. Inoltre è stata Costituita una servitù coattiva a favore di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. sulle intere particelle 169 e 148 per la salvaguardia della condotta idrica sotterranea. La servitù per la salvaguardia della condotta idrica sotterranea costituisce il divieto di eseguire scavi e trivellazioni, ed ogni altro tipo di azione che possa direttamente o indirettamente danneggiare la sottostante conduttura idraulica, ed impone inoltre il diritto di passaggio e di transito del personale incaricato per la manutenzione e l'ispezione della condotta stessa e delle sue opere accessorie. I terreni si trovano attualmente in stato di abbandono e coperti da vegetazione; all'interno del lotto sono presenti due veicoli abbandonati e delle strutture in lamiera di ridotte dimensioni che andranno rimosse oltre ad alcuni cumuli di rifiuti di diversa natura.

Dati sulla vendita

Vendita senza incanto

Data

27/02/2020 11:00

Data secondo esperimento

Non disponibile

Stato

 Asta non più partecipabile

Prezzo base

€ 68.000,00

Offerta minima

€ 51.000,00

Note

Non disponibile

Valore in aumento in caso di gara € 2.000,00

Esito della vendita

Non disponibile

Prezzo aggiudicazione o Nuova udienza

Non disponibile

Vendita con incanto

Data

Non disponibile

Stato

Non disponibile

Prezzo base

 

Note

Non disponibile

Valore in aumento

 

Esito della vendita

Non disponibile

Prezzo aggiudicazione o Nuova udienza

Non disponibile

Per partecipare alla vendita

Deposito cauzionale


Tipo vendita

SENZA INCANTO

Termine presentazione domanda

26/02/2020 11:00


Luogo della vendita

Data e ora apertura buste


Modalità di deposito offerte

Informiamo che i dati pubblicati nella presente scheda vengono trasmessi ed acquisiti dal portale vendute pubbliche nel rispetto del D.M. 5.12.2017 e la successiva pubblicazione delle specifiche tecniche nella G.U. N.16 del 20-1-2018 – che attesta la piena funzionalità dei servizi del portale delle vendite pubbliche. La società non si assume alcuna responsabilità in caso di difformità dei dati trasmessi dal suddetto portale né in relazione alla documentazione ufficiale fornita dagli organi della procedura e/o in relazione alla mancata omissione di dati sensibili come da provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali G.U. n. 47 del 25/02/2008 e da normativa GDPR, regolamento (UE) n. 2016/679.