Dettaglio Asta: proc.148/2017 LOTTO UNICO del Tribunale di Agrigento

Nota: alcuni documenti ufficiali allegati (PDF) contrassegnati con [nc] non sono conformi ai requisiti della Legge 4 del 2004


Dati sulla procedura

Tribunale


Giudice

Tipo procedura

Esecuzioni Civili Immobiliari


Nr. Procedura

148/2017

148/ 2017

Rito

Esecuzioni Immobiliari post legge 14 maggio 2005, n.80


Lotto nr.

LOTTO UNICO

Delegato alla vendita


Custode Giudiziario

Curatore


Valore da perizia

€ 438.000,00

Pubblicato online il

28/05/2020


Stato

Note generiche

Dati sull'immobile

Tipologia

IMMOBILE RESIDENZIALE (A7)

Indirizzo

C/da Cala Creta,
92010 Lampedusa e Linosa (AG) - Sicilia

Info immobile

Dati catastali

Foglio: 16 p.lla: 541 sub: 1

Disponibilità

LIBERO

Regime fiscale

Disponibilità

LIBERO

Regime fiscale

Descrizione sintetica

Villa singola sita in Lampedusa, C/da Cala Creta, della superficie commerciale di mq.128,75, composta da un piano terra, ove sono ubicate n.3 camere da letto, n.2 due bagni e n.2 terrazze, una lato mare ed una lato strada, ed un piano seminterrato ove sono situati un ampio vano adibito a cucina-soggiorno ed una terrazza lato mare. Piena proprietà per la quota di 100/100; Stato di possesso: libero; Identificazione catastale: NCEU del Comune di Lampedusa e Linosa Fg.16 part.541 sub.1, Cat. A/7, classe 2, consistenza 6 vani, rendita €.666,23; Situazione urbanistico-edilizia: Presentata domanda di concessione edilizia in sanatoria n.2745 dell’01/04/1986, non ancora esitata. Successivamente alla presentazione della pratica di sanatoria è stata effettuato un ampliamento volumetrico con realizzazione di una camera da letto su parte della terrazza lato mare, non sanabile e da demolire. Inoltre è stata realizzata una scala di accesso alla copertura in muratura (e sottoscala) che andrà anch'essa demolita. Senza avere eseguito la demolizione non potrà essere rilasciata la Concessione Edilizia in Sanatoria. Per la definizione della sanatoria edilizia presentata ai sensi della L. 47/85 dovranno essere acquisiti pareri della Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Agrigento essendo presente vincolo paesaggistico nella zona e Parere dell'Ispettorato dipartimentale delle Foreste essendo presente vincolo idrogeologico. Per la definizione della pratica di sanatoria si dovranno effettuare i versamenti integrativi che verranno richiesti dal comune e si dovrà predisporre la documentazione mancante (cert. idoneità statica, elaborati grafici aggiornati, relazione etc.). Situazione catastale: Il lotto di terreno è catastalmente più grande di quanto effettivamente riscontrato sui luoghi, poiché porzione del terreno è occupato da strada. Pertanto l'estratto di mappa catastale non rappresenta l'attuale situazione dei luoghi e dovrà essere redatta pratica pregeo per adeguare lo stato attuale allo stato catastale. Successivamente alla demolizione dell'area non regolarizzabile si dovrà redigere pratica docfa per adeguare la planimetria.

Dati sulla vendita

Vendita senza incanto

Data

24/09/2020 11:30

Data secondo esperimento

Non disponibile

Stato

 Asta non più partecipabile

Prezzo base

€ 328.500,00

Offerta minima

€ 246.375,00

Note

Non disponibile

Valore in aumento in caso di gara € 2.000,00

Esito della vendita

Non disponibile

Prezzo aggiudicazione o Nuova udienza

Non disponibile

Vendita con incanto

Data

Non disponibile

Stato

Non disponibile

Prezzo base

 

Note

Non disponibile

Valore in aumento

 

Esito della vendita

Non disponibile

Prezzo aggiudicazione o Nuova udienza

Non disponibile

Per partecipare alla vendita

Deposito cauzionale


Tipo vendita

SENZA INCANTO

Termine presentazione domanda

23/09/2020 12:00


Luogo della vendita

Data e ora apertura buste


Modalità di deposito offerte

Informiamo che i dati pubblicati nella presente scheda vengono trasmessi ed acquisiti dal portale vendute pubbliche nel rispetto del D.M. 5.12.2017 e la successiva pubblicazione delle specifiche tecniche nella G.U. N.16 del 20-1-2018 – che attesta la piena funzionalità dei servizi del portale delle vendite pubbliche. La società non si assume alcuna responsabilità in caso di difformità dei dati trasmessi dal suddetto portale né in relazione alla documentazione ufficiale fornita dagli organi della procedura e/o in relazione alla mancata omissione di dati sensibili come da provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali G.U. n. 47 del 25/02/2008 e da normativa GDPR, regolamento (UE) n. 2016/679.