Dettaglio Asta: proc.331/2016 LOTTO UNICO del Tribunale di Lecce

Nota: alcuni documenti ufficiali allegati (PDF) contrassegnati con [nc] non sono conformi ai requisiti della Legge 4 del 2004


Documenti allegati
Dati sulla procedura

Tribunale

Lecce Tribunale di LECCE 0750350091


Lotto nr.

LOTTO UNICO

Tipologia Procedura

Giudiziaria giudiziaria giudiziaria ESECUZIONI_CIVILI_IMMOBILIARI EI80


Nr. Procedura

331/2016

331/ 2016

Tipo procedura

Esecuzioni Civili Immobiliari ESECUZIONI CIVILI IMMOBILIARI


Rito

Esecuzioni Immobiliari post legge 14 maggio 2005, n.80 ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80

Pubblicazione siti internet Gruppo Edicom

16/06/2021


Pubblicazione Portale delle Vendite Pubbliche

29/06/2021

2021-06-29
Soggetti della Procedura

Delegato alla vendita

2664013 Marco Francesco  Greco
GRCMCF85L16L419P Referente Vendita
Referente Visita


Contatti Delegato alla vendita

Email:

Dati generali del lotto
1345964 e264c110-d8eb-11eb-b934-005056b13b25 148966 1235838
60 sito pubblicita https://www.fallcoaste.it https://www.fallcoaste.it
9 sito pubblicita https://www.asteannunci.it https://www.asteannunci.it
38 sito pubblicita https://www.oxanet.it https://www.oxanet.it
69 gestore delle vendite https://www.fallcoaste.it https://www.fallcoaste.it

Primo Identificativo

1235838


Ubicazione

via Melissano, quartiere Località “Marsigliani”  73055 -  Racale  Lecce  Puglia  Italia 

Genere

IMMOBILI

Categoria

IMMOBILE RESIDENZIALE

Descrizione sintetica

A) Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di abitazione a Racale, via Melissano, quartiere Località “Marsigliani”, piano 1, della superficie commerciale di 338,75 mq. B) Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di opificio a Racale, via Melissano, quartiere località “Marsigliani” della superficie commerciale di 1.153,00 mq.

Dati sull'immobile
1760454 1760454

Ubicazione

via Melissano, quartiere Località “Marsigliani”  73055 -  Racale  Lecce  Puglia  Italia 

Tipologia

IMMOBILE RESIDENZIALE
ABITAZIONE DI TIPO CIVILE

Info immobile

Disponibilità

Dati catastali

Foglio: 17 p.lla: 1311 sub: 1

Foglio: 17 p.lla: 1311 sub: 2

Descrizione sintetica

A) Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di abitazione a Racale, via Melissano, quartiere Località “Marsigliani”, piano 1, della superficie commerciale di 338,75 mq. Il presente bene a destinazione residenziale è ubicato al primo piano di un opificio per la produzione e commercializzazione di capi di abbigliamento, facente parte dello stesso lotto di beni oggetto di pignoramento e posto nella periferia Ovest di Racale all’imbocco della Strada Statale 274. L’accesso avviene sia tramite scala interna all’opificio che da ingresso esterno, attualmente possibile attraverso l’area di pertinenza del complesso, recintata e con accesso carrabile e pedonale. L’appartamento è esposto su tutti e quattro i lati ed è composto da un ingresso/soggiorno, un tinello, tre camere da letto, un vano studio, due bagni e annessi ripostigli, lavanderia e locale dispensa. I lati Est e Nord si affacciano su un terrazzo, in parte coperto, che costituisce la copertura dell’opificio sottostante; mentre le camere poste sul lato Sud e Ovest hanno l’accesso su balconi curvi. Attualmente l’appartamento non risulta dotato di porte interne. Identificato al catasto fabbricati: - Fg. 17, p.lla 1311, sub. 1, cat. A/2, cl. 2, 10,5 vani, r.a. € 650,74; - Coerenze: confina a Nord - Ovest con strada Provinciale 68 per Melissano, a Sud – est con strada comunale, a Nord – est con particella 1348, a Sud – Ovest con particella 1312. B)Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di opificio a Racale, via Melissano, quartiere località “Marsigliani” della superficie commerciale di 1.153,00 mq. L’immobile è costituito da un opificio che si sviluppa sul piano rialzato e piano semi interrato, posto nella periferia Est di Racale all’imbocco della strada statale 274. Ha un terreno recintato di pertinenza con accesso carrabile e pedonale. In particolare tale corpo comprende: -il piano rialzato è costituito da un unico blocco con struttura intelaiata in c.a. con solaio piano che si sviluppa come di seguito: A) la zona adibita ad uffici e direzione all’ingresso principale sul lato Ovest; B) il locale confezionamento di altezza pari a 3,50 mt a cui si accede dalla zona uffici e dall’esterno mediante ingresso secondario; C) zona servizi con antibagno, n. 2 wc, spogliatoio e deposito; D) ampio locale di deposito e servizio diretto del locale confezionamento. Dal piano rialzato è possibile accedere al seminterrato mediante l’utilizzo di ascensore/montacarichi e scala interna (la stessa che collega al primo piano) o dall’esterno tramite scala esterna e rampa carrabile. Il piano seminterrato comprende un locale lavorazione attualmente adibito a deposito con l’ala nord in cui sono stati ricavati n. 3 depositi, sala quadro elettrico, servizi (spogliatoi uomini e donne con relativi bagni e ripostiglio). Il locale lavorazione è suddiviso in due zone da una tramezzatura interna. All’interno l’area di sedime di circa mq 1900 asfaltata con presenza di aiuole su cui insiste un vano tecnico. Identificato al catasto fabbricati: Fg. 17, p.lla 1311, sub. 2, cat. D/1, r.a. € 10.225,85, piano T-S1, derivante da variazione toponomastica del 09.07.14 in atti dal 09.07.14.

Dati sulla vendita

Data di vendita

28/10/2021 12:00 2021-10-28T12:00:00


Tipologia Vendita

SENZA INCANTO - ASINCRONA TELEMATICA

Termine Presentazione Offerte

21/10/2021 12:00 2021-10-21T12:00:00


Prezzo base

€ 495.573,75 495.573,75

Offerta minima

€ 371.680,31 371.680,31


Rilancio minimo

€ 1.000,00 1.000,00

Deposito cauzionale


Luogo della vendita

 

Deposito Conto Spese


Pagamento Contributo

0 Nessuna Spesa prenotata a debito
0 Contributo richiesto

Informiamo che i dati pubblicati nella presente scheda vengono trasmessi ed acquisiti dal portale vendite pubbliche nel rispetto del D.M. 5.12.2017 e la successiva pubblicazione delle specifiche tecniche nella G.U. N.16 del 20-1-2018 – che attesta la piena funzionalità dei servizi del portale delle vendite pubbliche. La società non si assume alcuna responsabilità in caso di difformità dei dati trasmessi dal suddetto portale né in relazione alla documentazione ufficiale fornita dagli organi della procedura e/o in relazione alla mancata omissione di dati sensibili come da provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali G.U. n. 47 del 25/02/2008 e da normativa GDPR, regolamento (UE) n. 2016/679.