Dettaglio Asta: proc.19/2019 LOTTO UNICO del Tribunale di Vibo Valentia

Nota: alcuni documenti ufficiali allegati (PDF) contrassegnati con [nc] non sono conformi ai requisiti della Legge 4 del 2004


Dati sulla procedura

Tribunale

Vibo Valentia


Lotto nr.

LOTTO UNICO

Tipologia Procedura

Giudiziaria


Nr. Procedura

19/2019

Tipo procedura

Procedure Concorsuali


Rito

Nuovo Rito Fallimentare

Pubblicato online il

27/01/2020


Giorni Pubblicazione

Soggetti della Procedura

Curatore

ELEONORA  GRECO
Cod. Fiscale: GRCLNR73S41F537D
Referente Vendita
Referente Visita


Contatti Curatore

Email:

Giudice

MARIO  MIELE


Contatti Giudice

Dati generali del lotto

Primo Identificativo

788222


Ubicazione

Contrada Prangi  Pizzo  Vibo Valentia  Calabria  Italia 

Genere

AZIENDE

Categoria

CESSIONE-AFFITTO D'AZIENDA

Descrizione sintetica

Affitto complesso aziendale costituito da immobile destinato ad albergo a tre piani con 64 stanze e due sale ristorante oltre annessa piscina ed area parcheggi, beni mobili, impianti e licenze

Dati sul bene

Ubicazione

Contrada Prangi  Pizzo  Vibo Valentia  Calabria  Italia 

Tipologia

CESSIONE-AFFITTO D'AZIENDA
AFFITTO D'AZIENDA

Descrizione sintetica

Affitto complesso aziendale costituito da immobile con destinazione alberghiera a tre piani fuori terra, 64 stanze, due sale ristorante oltre piscina ed area parcheggi, beni mobili, impianti e licenze

Dati sulla vendita

Data di vendita

26/02/2020 16:00


Tipologia Vendita

COMPETITIVA - PRESSO IL VENDITORE

Termine Presentazione Offerte

25/02/2020 12:00


Prezzo base

€ 66.000,00

Offerta minima

€ 3.000,00


Rilancio minimo

€ 3.000,00

Deposito cauzionale


Luogo della vendita

Contrada Prangi    89812  Pizzo  Vibo Valentia     

Deposito Conto Spese


Pagamento Contributo

affitto azienda Nessuna Spesa prenotata a debito
Contributo richiesto

Informiamo che i dati pubblicati nella presente scheda vengono trasmessi ed acquisiti dal portale vendute pubbliche nel rispetto del D.M. 5.12.2017 e la successiva pubblicazione delle specifiche tecniche nella G.U. N.16 del 20-1-2018 – che attesta la piena funzionalità dei servizi del portale delle vendite pubbliche. La società non si assume alcuna responsabilità in caso di difformità dei dati trasmessi dal suddetto portale né in relazione alla documentazione ufficiale fornita dagli organi della procedura e/o in relazione alla mancata omissione di dati sensibili come da provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali G.U. n. 47 del 25/02/2008 e da normativa GDPR, regolamento (UE) n. 2016/679.