Tribunale di Ferrara - R.G. Liq. Sovr. 11/2019

Procedura di liquidazione ex art. 14-ter l. 3/2012 proposta dalla sig.ra Arianna Finetti nata il 03/10/1987 a Ciriè (TO) assistita dall'Avv. Stefano Marangoni del Foro di Ferrara

Si informa che, con provvedimento in data 06/12/2019, il Giudice delegato Dott.ssa Anna Ghedini ha disposto l'apertura della procedura di liquidazione di tutti i beni della sig.ra Arianna Finetti, nominando liquidatore il Dott. Federico Saini, disponendo che non possano, sotto pena di nullità, essere iniziate azioni cautelari o esecutive e acquistati diritti di prelazione sul patrimonio oggetto di liquidazione da parte dei creditori aventi titolo o causa anteriore. La proposta prevede, dato atto che la sig.ra Finetti non possiede né beni mobili né beni immobili, la destinazione ai creditori, nel rispetto delle cause di prelazione previste dalla legge e previo soddisfacimento delle spese di procedura, della somma investita presso banca Mediolanum pari euro 4.303,00, oltre a uno stipendio di circa € 1.150,00 relativamente al quale è esclusa dalla liquidazione la somma determinata in € 900,00 mensili che la Finetti può trattenere al mese della propria retribuzione.

 


Logo pdfDecreto di apertura liquidazione


Pubblicata il 13/12/2019